SPESE DI SPEDIZIONE: € 16 FINO A € 30 DI SPESA, € 7 FINO A € 90, POI GRATUITE!

I fermentati, un mondo di salute [VIDEO]

I fermentati, un mondo di salute [VIDEO]

Questa è la prima di tre puntate interamente dedicate al mondo della fermentazione spaziando tra antipasti, contorni, primi e secondi piatti.
I fermentati sono molto versatili in cucina e donano un tocco speciale a ogni preparazione. La fermentazione fa parte della nostra cultura gastronomica anche se i processi di produzione industriale privano gli alimenti fermentati del loro grande valore.

Un valore che oggi è assolutamente necessario riscoprire!

 

In questa puntata registrata per Telecolor, intervistati dalla giornalista Loretta Gregori, vi raccontiamo:

  • cos'è la fermentazione
  • quali sono i benefici degli alimenti fermentati
  • quali sono le due principali tecniche per produrre verdure fermentate
  • quali sono i principali fermentati (bevande, verdure, condimenti)
  • come si utilizzano i fermentati nelle insalatone

 

 

Verdure miste fermentate e crauti viola

Verdure miste
Ingredienti
1 carota, 1/2 finocchio, 10 cimette di cavolo romano, 10 cimette di cavolfiore, 5 fagiolini
sale
acqua

Pulire le verdure. Tagliare la carota, i finocchi e i fagiolini a pezzettoni.
Metterle in un vaso, aggiungere l'acqua, il sale e scuotere per scioglierlo.
Per la quantità del sale calcolare il 3% sulla somma di acqua e verdure.
Chiudere il vasetto, sfiatare ogni giorno per cinque-sette giorni.
Poi conservare al fresco e consumare dopo tre settimane dalla preparazione.

Crauti viola
Ingredienti
mezzo cavolo cappuccio viola
sale

Pulire il cavolo cappuccio viola, tagliarlo a listarelle e metterlo in una ciotola.
Aggiungere il sale e massaggiare il cavolo cappuccio con le mani fino a che non inizierà a perdere la propria acqua.
Per la quantità del sale calcolare il 3% sul peso del cavolo cappuccio.
Si può posizionare un peso sopra il cavolo e attendere un paio di ore per far rilasciare più acqua.
Mettere il cavolo in un vasetto con l'acqua che ha rilasciato, in modo che la verdura sia coperta dal liquido.
Chiudere il vasetto, sfiatare ogni giorno per cinque-sette giorni.
Poi conservare al fresco e consumare dopo tre settimane dalla preparazione.


Insalata gentilina con sorgo, legumi, alghe in kombucha e verdure fermentate

Ingredienti
Insalata gentilina
1 tazza di sorgo cotto
1 tazza di ceci cotti, fagioli cannellini cotti, fagioli rossi cotti
2 cucchiai di alghe arame in kombucha
Verdure fermentate
Olio evo
sale

Cuocere il sorgo (proporzione 3:1) e lasciare raffreddare, è possibile utilizzare anche altri cereali, il sorgo è un cereale naturalmente privo di glutine.
Cuocere i legumi o utilizzarli già pronti.
Preparare in una ciotola l'insalata gentilina,versare il sorgo e aggiungere i legumi e le alghe.
Condire con olio e sale, le alghe in kombucha sono molto saporite e possono sostituire l'aceto e altri condimenti.
È possibile arricchire l'insalata con altre verdure fermentate come verdure miste, crauti viola allo zenzero, kimchi, carote, cavolfiore e barbabietola e radicchio.

Post precedenti
Post successivi

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Inserisci il tuo indirizzo mail per essere sempre aggiornato

Age verification

By clicking enter you are verifying that you are old enough to consume alcohol.

Carrello